Skip to content

Ceci piccanti

7 gennaio 2013

Dalla III cena a tema, uno snack molto facile da preparare e un po’ insolito, strepitoso per un aperitivo e tipico dell’Abruzzo, mi dicono dalla regia. Prima di assaggiarli non avrei mai pensato che fotessero granché, invece uno tira l’altro!

  • Ceci secchi
  • Olio per friggere
  • Peperoncino macinato in polvere
  • Sale finissimo

Mettete i ceci a bagno in un recipiente molto grande con abbondante acqua e lasciateli reidratare. Ci vorranno almeno dodici ore, meglio una giornata intera. È consigliabile cambiare l’acqua un paio di volte.

Scolate e risciacquate i ceci ammollati e asciugateli bene con un panno oppure lasciateli asciugare del tutto all’aria.

Friggete in olio ben caldo fino a che non iniziano ad essere dorati, poi estraeteli, asciugateli con della carta da cucina e condite subito con sale e peperoncino.

Annunci
One Comment leave one →
  1. GIULI permalink
    8 gennaio 2013 1:22 AM

    ah ah ah li conosco questi!!!! 🙂 ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: